Pro Infirmis - Navigazione

Home » Media » Campagna 2016

Pro Infirmis sensibilizza sui disturbi d'ansia

Un uomo sulla sedia a rotelle, un ragazzo sulle sue gambe

In Svizzera, 800’000 persone soffrono di disturbi d’ansia, una malattia psichica invalidante tanto quanto un handicap fisico. Spesso è così grave che chi ne è colpito perde tutti i contatti e il posto di lavoro, rimanendo completamente escluso dalla società.

Circa un terzo degli incarti di Pro Infirmis riguarda persone con disabilità di natura psichica. Con la campagna «La paura paralizza», la maggiore organizzazione attiva nel campo dell’handicap in Svizzera desidera sensibilizzare l’opinione pubblica sui disturbi d’ansia e combattere la stigmatizzazione delle disabilità psichiche.

Al film della campagna

I disturbi d'ansia

Comunicato stampa

Descrizione per i non vedenti

 

 

 

Informazioni aggiuntive

Offerte cantonali

Desiderate

Share |
Conto donazioni: CP 80-22222-8