Case Management del dispositivo d’assistenza personalizzata

Ogni dispositivo di assistenza è personalizzato, costruito su misura e può comprendere più categorie di risorse, quali le risorse della persona con disabilità, i mezzi ausiliari, la rete informale, i servizi di assistenza e cura a domicilio, il personale assunto privatamente, le risorse formali extradomiciliari, i mezzi finanziari necessari per coprire i costi della permanenza a domicilio, ...

Continuare a leggere

Contatto

Pro Infirmis Ticino e Moesano

Viale Stazione 33
6500 Bellinzona

091 820 08 70

Come raggiungerci

Rimando: Consulenza anonima

Il Case Management è una prestazione di coordinamento del dispositivo d’assistenza e riguarda essenzialmente tre ambiti:

  • il supporto necessario per organizzare i vari aiuti in modo da garantire la sicurezza e la qualità della vita a domicilio,
  • la gestione degli aspetti amministrativi legati all’assunzione diretta di personale e al finanziamento dei costi della permanenza a domicilio,
  • le sinergie con le varie risorse necessarie per favorire e sostenere progetti individuali di vita a domicilio.
     

A chi si rivolge?

A persone adulte con disabilità fisica acquisita e con un importante grado di dipendenza da terzi per l’esecuzione degli atti ordinari della vita quotidiana che

  • desiderano vivere a domicilio
  • necessitano di un dispositivo di assistenza personalizzata 
  • sono in difficoltà a costruire e a gestire il dispositivo di assistenza personalizzata in modo autonomo.
     

Il Case Management intende rinforzare le risorse delle persone e coordinare gli interventi degli attori implicati nel dispositivo di assistenza personalizzata con un triplice obbiettivo:

  • sostenere l’autodeterminazione nella scelta del luogo di vita 
  • migliorare la qualità di vita degli utenti e dei loro famigliari 
  • facilitare la cooperazione di rete.
     

Piè di pagina

Ritorno a inizio pagina