Principi direttori

I principi direttori racchiudono la filosofia e le convinzioni di Pro Infirmis, sono la bussola sul cammino verso la realizzazione della nostra visione di una società inclusiva.

 

Continuare a leggere

Estratto dai principi direttori di Pro Infirmis:

Una società inclusiva considera la diversità degli esseri umani una ricchezza. Le persone in situazione di handicap godono di una partecipazione piena e attiva in tutti gli ambiti della vita, senza barriere sociali. Questo è il nostro obiettivo.

Ci impegniamo per il rispetto della dignità e per la parità di diritti delle persone in situazione di handicap. A tale scopo, promuoviamo l’attuazione della Convenzione dell’ONU sui diritti delle persone con disabilità e lottiamo contro qualsiasi discriminazione delle persone in situazione di handicap.

Ci impegniamo in favore di condizioni quadro che assicurino alle persone in situazione di handicap la possibilità di condurre una vita autodeterminata. Ciò comprende anche la disponibilità di mezzi finanziari sufficienti e la possibilità di scegliere liberamente come e dove vivere.

Ci impegniamo in favore di un ambiente senza barriere. Informazioni, servizi, impianti e costruzioni devono essere accessibili e fruibili a tutti. 

Ci impegniamo sul piano politico a tutela degli interessi delle persone in situazione di handicap. Per raggiungere obiettivi comuni, uniamo le nostre forze a quelle di altri attori, lo Stato e la società civile.

Versione integrale dei principi direttori di Pro Infirmis (PDF)

Convenzione dell’ONU sui diritti delle persone con disabilità (PDF)

Piè di pagina

0
Ritorno a inizio pagina