: Padrinato

Padrinato

Donazione
CHF
L'importo minimo per una donazione è di CHF 240
L'importo minimo per una donazione è di CHF 20
L'importo minimo per una donazione è di CHF
Ci contatti se desidera donare un importo superiore: 044 388 26 88

Con un padrinato fornite aiuti diretti
nella vostra regione

Dove ci sono famiglie che non possono permettersi importanti terapie e mezzi ausiliari, subentra il vostro padrinato Pro Infirmis, che vi consente di sostenere le persone con disabilità della vostra regione in modo rapido e diretto.
Ecco alcuni esempi.

Con 240 franchi l’anno:

  • contribuite a coprire il costo di terapie urgenti per lo sviluppo psicomotorio di un bambino con disabilità
  • coprite una parte della spesa di una colonia integrativa

Con 360 franchi l'anno:

  • coprite una parte della spesa della mensa di una scuola speciale
  • contribuite a far sì che un bambino con disabilità possa frequentare un’ippoterapia

Con 600 franchi l’anno:

  • coprite una parte dei costi del servizio di sostegno per una famiglia con un figlio con disabilità
  • consentite la frequentazione assistita di un gruppo di gioco integrativo nei pressi del domicilio
Lächelnder Junge mit seinem cerebral beeinträchtigten Bruder

Esempio: Finalmente di nuovo vicino al gemello!

Gentian ha ottenuto un posto nell’asilo della scuola speciale del suo Comune e ora è finalmente vicino al gemello Leonit. In un aspetto però il bimbo di sei anni è diverso dal fratello: ha una pronunciata paralisi cerebrale.

Quando due anni fa non si era trovato un posto nella scuola speciale locale, Gentian ci era rimasto molto male, perché voleva essere vicino a Leonit, suo gemello e migliore amico. «Purtroppo il posto più vicino per Gentian era ad Aarau, distante quindici chilometri», spiega l’assistente sociale di Pro Infirmis. Dopo un anno, la situazione è cambiata e il bimbo può finalmente frequentare l’asilo poco distante da casa. «Sono immensamente grata per il sostegno dell’assistente sociale, senza non so proprio come avremmo fatto», dichiara riconoscente la mamma.

Donna con bambino cerebroleso in braccio

Leonit è il protettore di Gentian, lo segue parecchio ed è un grande aiuto per la mamma, per la quale non è sempre facile conciliare tutto con la gestione dell’economia domestica e la responsabilità per quattro figli. Gentian capisce quello che viene detto, però non è in grado di parlare. La paralisi cerebrale è dovuta a una disfunzione permanente di alcune cellule del cervello. Le terapie e le misure di promovimento di Gentian, che non può neanche camminare, richiedono molto tempo. Ogni sostegno è benvenuto!

«Siamo molto fiduciosi che Gentian possa imparare a parlare frequentando la scuola speciale.»

A.
mamma di Gentian

L'impiego del vostro contributo di padrinato:

  • Accuratamente verificato
  • Efficace
  • Eticamente corretto

La vostra donazione è impiegata con efficacia 

Pro Infirmis è sinonimo di chiarezza e onestà, e assegna grande importanza alla trasparenza. La vostra donazione è impiegata con oculatezza e va a sostegno di un lavoro efficace e duraturo.

Trasparenza

Rispettiamo i severi requisiti della Fondazione Zewo e presentiamo apertamente le nostre finanze.

Fiducia

Rileviamo l’efficacia delle nostre prestazioni e sottoponiamo le nostre procedure a controlli costanti.

Sicurezza

Trattiamo i vostri dati in modo confidenziale e assicuriamo una trasmissione sicura delle informazioni.

Verifica

Pro Infirmis è sottoposta a verifica da istanze indipendenti. La presentazione dei conti si attiene ai principi dello Swiss GAAP RPC.

In caso di domande, non esitate a contattarci.

Domande?

Servizio Padrinati Graziella Tramonti

Graziella Tramonti

044 388 26 50

Da lunedì a venerdì
dalle 8 alle 12 e
dalle 13 alle 17

Sì, desidero aiutare!

Con la vostra donazione a Pro Infirmis, contribuite a far sì che le persone con disabilità possano partecipare a tutti gli ambiti della vita e beneficiare di una consulenza competente, e i loro famigliari di soluzioni di sgravio.

Piè di pagina

Ritorno a inizio pagina