Nostro partner Cooperativa IGORA

«Chi raccoglie per noi deve poter impegnarsi anche socialmente»

IGORA, cooperativa di raccolta e riciclaggio dell’alluminio, è partner di Pro Infirmis da 2004 e, in quanto tale, raccoglie fondi per le persone con disabilità.

La Cooperativa IGORA sostiene le persone con disabilità tutto l’anno con le sue donazioni. In più, versa in un fondo un importo per ogni opera presentata nel quadro dell’annuale concorso creativo sull’arte del riciclaggio. Markus Tavernier, gerente di IGORA, risponde qui ad alcune domande sulle raccolte e sul partenariato.

IGORA ha istituito uno specifico fondo dedicato ai bambini con disabilità alimentato da varie fonti, tra cui privati che su base volontaria possono versarvi i CHF 1.30 che ricevono in segno di riconoscenza da IGORA per ogni chilo di lattine di alluminio raccolto. L’ordinazione via SMS di una Metal Bag – una pratica borsa che si presta bene alla raccolta pulita e separata in casa degli imballaggi d’alluminio e dei barattoli di conserve – genera direttamente una donazione di CHF 5.- a Pro Infirmis. IGORA versa inoltre nel fondo CHF 50.- per ogni opera presentata nel quadro dell’annuale concorso creativo sull’arte del riciclaggio.

Di che concorso creativo si tratta?

Gli imballaggi di metallo come le lattine d’alluminio, i tubetti per la senape, le vaschette di cibo per animali, le capsule d’alluminio e i barattoli per conserve sono molto adatti alla raccolta e al riciclaggio. In occasione del concorso nazionale sull’arte del riciclaggio, partendo da questi materiali le menti creative danno ogni anno vita a opere spettacolari. Il concorso è organizzato dalla Cooperativa IGORA e da Ferro Recycling.  

Un uomo con i capelli grigi consegna un assegno di CHF 11'150.- alla Direttrice di Pro Infirmis


Che vantaggi trae IGORA da questo partenariato?

Nel quadro della nostra responsabilità sociale aziendale, questo partenariato ribadisce il nostro impegno a favore dell’ambiente e delle persone con disabilità. Con il fondo, offriamo inoltre ai nostri raccoglitori di tutta la Svizzera l’opportunità di attivarsi anche socialmente.

Piè di pagina

Ritorno a inizio pagina