: Donazione immediata

Donazione immediata

Donazione
CHF
L'importo minimo per una donazione è di CHF
L'importo minimo per una donazione è di CHF
L'importo minimo per una donazione è di CHF 5
Ci contatti se desidera donare un importo superiore: 058 775 26 88

Esempio: «I medici ci avevano lasciato poche speranze, ma Levin ha dimostrato a tutti che si sbagliavano.»

Papà Reto solleva Levin (7 anni) sull’enorme trattore. Il bimbo sorride entusiasta e subito si mette per gioco a pigiare pulsanti e a spostare leve. Quando è nato, nessuno avrebbe detto che sarebbe arrivato a godersi così la vita.

Levin è venuto al mondo in anticipo di circa quattro settimane. Sin da poco dopo la nascita è stato chiaro che avesse la sindrome CHARGE. Questo acronimo sta per sei anomalie congenite, come debolezza uditiva o sordità, difetti cardiaci e ritardi dello sviluppo, che con particolare frequenza si manifestano insieme.

Nei primi tre anni di vita del secondogenito, la famiglia è stata in continuo stato di apprensione. Il bimbo era spesso soggetto a malattie infettive, tra cui la polmonite, frequenti nei bambini con la sindrome CHARGE, senza contare i numerosi interventi chirurgici a cui ha dovuto essere sottoposto.

Con il tempo le cose sono cambiate: «È stato un grandissimo sollievo vedere Levin migliorare. Grazie all’apparecchio acustico ci sente abbastanza bene da un orecchio e con gli occhiali vede piuttosto bene». La famiglia ha finalmente potuto dedicarsi anche ad attività del tempo libero con i figli. Pro Infirmis ha partecipato finanziariamente all’acquisto di un’auto poi modificata in modo da farvi stare la sedia a rotelle.

Nel frattempo, la famiglia si è arricchita di un terzo figlio, Noah, che oggi ha tre anni. «All’inizio Levin era molto geloso di Noah, perché non era più il solo a essere al centro dell’attenzione, ma ora vanno molto d’accordo.» Come a voler sottolinearlo, sono diversi minuti che i due fratellini stanno guardando assieme le figure di un libro. Christine lo nota e sorride soddisfatta.

Laura legge una storia ai suoi fratellini Levin e Noah.

«Nella mia testa dicevo a Levin che qualsiasi via avrebbe scelto noi saremmo stati al suo fianco.»

Christine
Mamma di Levin

Donazione immediata

Donazione
CHF
L'importo minimo per una donazione è di CHF
L'importo minimo per una donazione è di CHF
L'importo minimo per una donazione è di CHF 5
Ci contatti se desidera donare un importo superiore: 058 775 26 88

La vostra donazione è impiegata con efficacia

Pro Infirmis è sinonimo di chiarezza e onestà, e assegna grande importanza alla trasparenza. La vostra donazione è impiegata con oculatezza e va a sostegno di un lavoro efficace e duraturo.

Trasparenza

Rispettiamo i severi requisiti della Fondazione Zewo e presentiamo apertamente le nostre finanze.

Fiducia

Rileviamo l’efficacia delle nostre prestazioni e sottoponiamo le nostre procedure a controlli costanti.

Sicurezza

Trattiamo i vostri dati in modo confidenziale e assicuriamo una trasmissione sicura delle informazioni.

Verifica

Pro Infirmis è sottoposta a verifica da istanze indipendenti. La presentazione dei conti si attiene ai principi dello Swiss GAAP RPC.

In caso di domande, non esitate a contattarci

Domande?

Rosita Carrasco

Rosita Carrasco
Servizio donazioni

058 775 26 88

Da lunedì a venerdì
dalle 9 alle 12 e
dalle 13 alle 16

Sì, desidero aiutare!

Con la vostra donazione a Pro Infirmis, contribuite a far sì che le persone con disabilità possano partecipare a tutti gli ambiti della vita e beneficiare di una consulenza competente, e i loro famigliari di soluzioni di sgravio.

Piè di pagina

Ritorno a inizio pagina